SONUM X - ''Purifire'' (Steel on Fire - Metal Webzine)
TITOLO

A cura di Robin Bagnolati

Oggi cari amici facciamo un salto nella bassa Lombardia, più precisamente nella provincia di Mantova, per parlare dei Sonum X, un trio dedito alla creazione di musica di stampo heavy/psych. Dopo l'omonimo debut album del 2016, la band quest'anno è tornata con il nuovo album “Purifire”. La band è formata da Matteo Sampietri (batteria e voce), Andrea Bombaci (chitarra e voce) e Marco Zerbinati (basso e cori).


Il disco si apre con un'introduzione adattissima come sigla di un rotocalco televisivo. Da qui in poi il disco continua in maniera alquanto altalenante: dopo la pienamente convincente “Purifire”, da ascoltare ad occhi chiusi, parte la doppietta formata da “T.Ripper X” e “Shadow Rider”, due brani che rischiano di tramutarsi in macigni soprattutto per chi non è pienamente avvezzo al genere. “Manhattan” rialza le sorti del disco, alternando rock e blues di pregevole fattura, con una piccola chicca di stampo jazzistico sul finale. Se questo pezzo invoglia a riascoltarlo, lo stesso non si può dire per la successiva “S.P.E.C.T.R.U.M.”, strutturata in maniera che risulta difficile arrivare alla conclusione. Superiamo il punto più basso del disco ed iniziamo la risalita. “Fading Flowers” lascia sentimenti contrastanti in chi ascolta, perchè più che discreta nel complesso, ma risulta troppo spezzettata. Ci avviamo verso la conclusione con le ottime “Days of Wolves” e “Psychotemple”, brani che tirano molto bene, l'attenzione non scema mai e ci sono parecchi richiami a quello che definirei Old But Gold Style. Ottima conclusione per questo disco, chiuso definitivamente dalla outro, della quale possiamo dire le stesse cose dell'introduzione.


Tra alti e bassi, il disco arriva alla fine abbastanza piacevolmente, con un risultato apprezzabile. Davvero ottime, meritevoli di un'ulteriore menzione, le ultime due canzoni, pezzi da ascoltare e riascoltare.



TRACKLIST

1. Intro

2. Purifire

3. T.Ripper X

4. Shadows Rider

5. Manhattan

6. S.P.E.C.T.R.U.M.

7. Fading Flowers

8. Days of Wolves

9. Psychotemple

10. Outro



VOTO

6,5/10


CD

"Purifire"

Pubblicata il 19 Agosto 2019

STEEL ON FIRE - METAL WEBZINE CHIUDE A FINE 2019.

REVIEWS: redazione@steelonfire.it

Insieme a voi dal

12 Ottobre 2016

by Robin Bagnolati