THEIR - ''Ferrum Histriae'' (Steel on Fire - Metal Webzine)

THEIR

ARTWORK

"FERRUM HISTRIAE"

A cura di Edoardo Napoli,

revisione di Giulia Fordiani

In tempo de burasca, ogni porto xe bon. Che la tempesta sia reale oppure dentro la vostra mente, la musica dei Their avrà la sua efficacia nell’abbattere i vostri dolori e in essa troverete un porto sicuro e oscuro. Nati nel 2011, i nostri si definiscono una band molto influenzata dalla seconda ondata del black metal, sviluppando un contrappunto tra atmosfere plumbee molto convincente.


In "Ferrum Histriae" questo concetto effettivamente si sviluppa e si delinea in tutta l’interezza dell’album, che rispetta per filo e per segno i dettami stilistici del genere di riferimento. Non ci dobbiamo aspettare grossi stravolgimenti di quelle che sono le “regole del gioco”, ma si può apprezzare innanzitutto una pasta genuina dell’album (autoprodotto in sala prove) dove il mix risulta più che equilibrato e le varie parti emergono in modo omogeneo. Nel lavoro si possono percepire alcune sfumature folk e, incredibile dictu, anche di matrice black-thrash alla Necrodeath/Bulldozer. Ottimi gli skills di tutti i musicisti, che hanno confezionato un ottimo equilibrio tra idee spontanee e ben rappresentate all’orecchio dell’ascoltatore.


Ci sono alcune piccole imperfezioni produttive, ma che non inficiano troppo la resa del disco: dobbiamo sempre ricordare la filosofia lo-fi che vige alla base di questa monumentale opera black metal. La barca xe per chi la naviga e ho deciso di salire sulla barca dei Their, fieramente orgoglioso delle mie origini, rappresentate in ottima maniera nelle note di questa musica.




TRACKLIST

1. Black Sunlight

2. Engraved

3. Histrian Theme

4. Shadows Over Histria

5. The Old River

6. Harvest

7. The Last Ritual

8. Sic Transit Gloria Mundi




VOTO

7,5/10


BAND

"Black Sunlight"

Pubblicata il 20 Gennaio 2019

PER SOSTENERCI

NEWS: robin.reviews@hotmail.com

REVIEWS: redazione@steelonfire.it

Insieme a voi dal

12 Ottobre 2016

by Robin Bagnolati